Tab laterale
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
 

Normativa MiFID

Markets in Financial Instruments Directive

Cos'è la MiFID?

La MiFID (Market in Financial Instruments Directive) è la nuova normativa comunitaria che disciplina i servizi di investimento prestati dagli intermediari ai clienti, i mercati regolamentati e le diverse sedi di negoziazione degli strumenti finanziari. 

Obiettivi

La direttiva MiFID si pone come principali obiettivi:
- il rafforzamento del sistema di tutela degli investitori;
- una armonizzazione legislativa in tutta la Comunità Europea circa le modalità di prestazione dei servizi di investimento;
- l'innalzamento del livello di concorrenza tra gli operatori e le diverse sedi di negoziazione.

Novità

Le novità rispetto al passato sono numerose e interessano:
- la clientela (nuovo sistema di classificazione, valutazioni di adeguatezza e appropriatezza, execution only, consulenza in materia di investimenti ora classificata come servizio di investimento);
- gli intermediari (requisiti organizzativi, conflitti di interesse, incentivi);
- i mercati finanziari e le diverse sedi di esecuzione degli ordini (abolizione dell'obbligo di concentrazione degli scambi sui mercati regolamentati, introduzione di sistemi multilaterali di negoziazione e degli internalizzatori sistematici/non sistematici).

Di seguito è possibile prendere visione di alcuni documenti informativi redatti dalla Bcc di Vignole e della Montagna Pistoiese:

Documento di sintesi della strategia di esecuzione e trasmissione ordini
Sintesi della Policy di valutazione pricing


Trasparenza post-negoziazione

La Bcc di Vignole e della Montagna Pistoiese, ai sensi degli artt. 29 e 34 del regolamento adottato dalla Consob con delibera n.16191/2007, pubblica, nei collegamenti che seguono, le informazioni di trasparenza post-negoziazione relative alle operazioni su strumenti finanziari ammessi a negoziazione nei mercati regolamentati europei e concluse al di fuori di un mercato regolamentato e di un MTF (c.d. O.T.C. - Over The Counter).

Trasparenza post-negoziazione azioni
Trasparenza post-negoziazione strumenti diversi dalle azioni

I documenti possono essere aperti con il programma Microsoft Excel, oppure StarOffice, oppure con un editor di testo.